Chi siamo

Kids Kicking Cancer Ŕ una organizzazione non profit che aiuta i bambini affetti da cancro e gravi patologie croniche e le loro famiglie, ad affrontare e gestire meglio la malattia, attraverso l'insegnamento delle tecniche e della filosofia proprie delle arti marziali.
Kids Kicking Cancer Ŕ nata 10 anni fa negli Stati Uniti su iniziativa di Rabbi Elimelech Goldberg, professore di Pediatria alla Wayne State University School of Medicine. "Rabbi G." ha perso una figlia all'etÓ di due anni a causa della leucemia. Esperto di arti marziali, Ŕ cintura nera, ha utilizzato le sue conoscenze per aiutare i piccoli pazienti oncologici.
L'otto novembre 2011 Ŕ stata costituita l'associazione Onlus Kids Kicking Cancer Italia con l'obiettivo di portare le tecniche messe a punto negli Stati Uniti anche nel nostro Paese, a beneficio dei bambini italiani.
Kids Kicking Cancer Italia opera negli ospedali e, affiancando i medici, entra a far parte della cura dei piccoli pazienti . I bambini che partecipano ai nostri corsi aumentano la capacitÓ di gestire il dolore e di affrontare le cure e terapie, ma soprattutto migliorano il loro approccio psicologico ed emotivo nei confronti della malattia.
La malattia di un bambino Ŕ un evento devastante per l'intera famiglia, che si trova ad affrontare qualcosa per cui non si Ŕ mai preparati.
Kids Kicking Cancer Italia offre alle famiglie e ai bambini uno strumento concreto per la gestione della malattia.
Kids Kicking Cancer Italia organizza corsi di Karate settimanali per tutti i bambini. I corsi sono gratuiti. Le divise di Karate (karategj) sono fornite gratuitamente ai bambini che aderiscono al programma.

Scarica lo Statuto, il Codice Etico ed il Rendiconto di KKC Italia in formato pdf tramite questi link:

KKC - Statuto
KKC - Codice Etico
KKC - Bilancio


Consiglio di amministrazione

Presidente: Stefano Orselli
Vice presidente: Michele Pizzini
Consigliere: Jean Pierre El Kozeh

Comitato Tecnico

Giuseppe Scilef
Enrico Cembran
Giancarlo Bagnulo
Lodovico Berra
Michele Pizzini